lunedì 14 marzo 2011

Crumble integrale di mele


Comincio ad apprezzare sempre di più i dolci semplici e poco "dolci".
Per questa ricetta, x es,  che ha soddisfatto la golosità di 6 persone, ho sfruttato la dolcezza naturale delle mele e delle uvette, aggiungendo nell'insieme del dolce solo un cucchiaio e mezzo di zucchero di canna. Ho provato in un altra versione anche a sostituire lo zucchero con il malto d'orzo ed il risultato è stato ancora meglio.

INGREDIENTI
5/6 mele (dipende dalla dimensione)
150 gr di farina integrale
120 gr di burro
2/3 fette di pane integrale raffermo tagliate a dadini piccoli piccoli (sono opzionali... io le avevo e le ho aggiunte all'impasto del crumble)
1 cucchiaio e mezzo di zucchero di canna o l'equivalente di malto d'orzo
una manciata di uvetta sultanina
cannella in polvere
a piacere e a seconda ciò che offre la dispensa: pinoli, noci o altra frutta secca

Le mele si sbucciano, si tagliano a dadini, si spolverano di cannella e si sistemano in una teglia leggermente imburrata con pinoli e uvette.

Per il crumble si mischiano assieme la farina, le "briciole" di pane secco, il burro, lo zucchero (o il malto). Non vale la pena di sporcare il mixer, si fa rapidamente con le mani, dato che l'impasto non deve essere uniforme ma sbricioloso, appunto.
Con queste briciole si ricoprono le mele, si infila in forno e si cuoce a 180 x 30/40 minuti.

Si mangia preferibilmente tiepido (perfetto con una pallina di gelato) oppure anche freddo.

Per la foto qui sotto... dovete fare un atto di fede mi rendo conto, ma, giuro! ci sono le mele la sotto! Dopo aver preparato il tutto, appena prima di scattare, le briciole che, fatte di farina integrale erano parecchio "sbriciolose", si sono mollemente accomodate in mezzo al piatto... impossibile rifare tutto! A quel punto, con anima zen ho scattato così e poi me lo sono mangiato con somma soddisfazione :-)



8 commenti:

  1. La foto è bellissima (e infatti, se non ti dispiace, l'ho messa su una delle mie bacheche su Pinterest, con i dovuti credits, ovviamente).
    Ho per il crumble molto affetto, è stato uno dei primi dolci che ho provato a fare - con risultati disastrosi, la prima volta, ma poi sono migliorata! - e hai ragione, non ha bisogno poi di tanto zucchero se si usa la frutta matura e giusta.
    Saluti!

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono molto i crumble...con la farina integrale sarà ancora più speciale!!!
    Fai delle foto meravigliose, e il tuo blog mi piace un sacco mi ha fatto piacere conoscerti ^__^...Perchè non ripubblichi la ricetta per il mio contest...E' molto bella e la foto è super è un peccato non partecipare...
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. @Duck illumina la mia ignoranza... cosa sono le tue bacheche su Pinterest? :-)

    @Cinzia piacere di conoscerti e grazie di essere passata di qui :-)... ma di quale contest parli? il tuo non è sugli agrumi?

    RispondiElimina
  4. Lo proverò senz'altro....e mi farei un poster con tutte le tue splendide foto!
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  5. troppo buona Ausilia!! ;-))
    ciaoo

    RispondiElimina
  6. Ciao cara! Non sono un'appassionata di crumble perchè mi piaccione le cose più..."in forma" ma concordo con le altre: il blog è sempre più bello e colorato e le foto sono STUPENDE! A prestooo, stefi

    RispondiElimina
  7. Bellissime foto e ricetta molto golosa. Complimenti per il blog, mi piace molto. Ciao, Tina

    RispondiElimina
  8. Bellissima foto e ricetta moooooooolto interessante......complimenti,passa a trovarmi se ti va...........

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...